Commenti ( 12 )

  • patty ha scritto:

    ESPERIENZA STRAORDINARIA!

  • Alessandro ha scritto:

    Ciao ragazzi, è stato un piacere realizzare questo video!

  • taty ha scritto:

    Bellissima esperienza!

  • Alessandra ha scritto:

    ….questo video è da brividi !!!! Sarà perché il corso ha rappresentato per me un’esperienza davvero illuminante e ricca di emozioni….grazie!!!!

  • Riccardo ha scritto:

    Formarsi è un viaggio senza fine…c’è sempre qualcosa di nuovo da apprendere, qualcosa di vecchio da rivedere, c’è tanto ma tanto da vivere, comprendere o ricomprendere…e più la formazione è varia, più si spazia attraverso ambiti o realtà diverse, maggiore sarà la crescita personale e professionale…questo corso che può alimentarsi di pregiudizi o dubbi nelle menti “diffidenti”, è una di quelle esperienze che devono essere fatte per poter essere poi giudicate..è un film che va visto per capire che in realtà è “tanta roba” ! …non è un corso, è ben più di un “corso”…è un’esperienza di vita….un’esperienza formativa che smuove dentro, vuoi per la novità, vuoi per i protagonisti, vuoi per l’organizzazione…è un’esperienza viva, reale, semplice nella sua complessità realizzativa…è un’esperienza extra-ordinaria – rispetto l’ordinario fisio-formativo – che può solo farti crescere ed arricchirti in “senso lato” se….ci sarai :-)

  • Roberta ha scritto:

    …non è facile trovare le parole per definire non un corso ma una delle più belle esperienze di vita fatte finora….perchè se sai cogliere il senso la vita te la cambia davvero!!! Provare per credere!!! :))) un GRAZIE infinito!!!

  • Marcoadd ha scritto:

    é stato un corso in grado di fornire gli strumenti che ho sempre cercato, pratico e diretto.
    Unico
    Grazie ai disordinati

  • Valerio ha scritto:

    Nella formazione di un fisio moderno la scelta dei giusti corsi a cui partecipare è sempre più una mission impossible viste le tante proposte (e le tante sòle, per dirla alla romana) in circolazione oltre a una sempre più incerta definizione della propria identità professionale, visto anche il momento storico.
    Questo corso no. Consiglio a tutti i fisio di farlo. Questo corso è per tutti i fisio. Questo corso E’ di tutti i fisio.
    Non importa chi sei o cosa fai. Questo corso fa evolvere la tua visione della professione FISIOTERAPISTA, qualunque essa sia.
    Musica, idee, confronto, emozioni sono solo alcune delle spezie con cui Luca e Giuliano arricchiscono gli argomenti che brillantemente trattano e che meriterebbero di essere affrontati già all’ università nel corso di laurea.
    Insomma…un corso che ti fa dire “UAO”.

  • Emanuele Mavi ha scritto:

    SONO SCESO DA UNA 500 E SONO SALITO SU UNA FERRARI E PER NON FINIRE LA BENZINA MI SONO ISCRITTO AL SECONDO LIVELLO! GRAZIEEE

  • Christian ha scritto:

    “Eccellente” credo sia l’unico termine che possa essere utilizzato per definire questo corso, sia da un punto di vista di contenuti che di organizzazione…ricco di spunti interessanti e ben strutturato dovrebbe diventare una tappa obbligatoria per tutti coloro che desiderano sviluppare un’attivita’ solida e ben organizzata! Ma la qualita’ di un corso non dipende solamente dai suoi contenuti o dalla sua struttura, dipende sopratutto da come questi contenuti vengono poi trasmessi ai partecipanti e devo ammettere che in questo Giuliano e Luca sono assolutamente i migliori! A differenza di altri, loro sono capaci di trasmettere emozioni e lo fanno mettendo entusiasmo, passione e divertimento nell’aiutare la categoria a crescere, non si risparmiano nel condividere “le strategie” che loro stessi in passato hanno utlizzato per arrivare dove sono oggi e questo fa davvero onore ad entrambi. Inutile dire che consiglio vivamente di partecipare al “Fisioterapista Manager” cosa che faro’ di nuovo anche io per migliorare ancor di piu’ il mio business e passare altro tempo in compagnia di professionisti veri!

  • renzo nobilio ha scritto:

    …per molti benpensanti può essere sembrata inutle….io gli dico che bisogna esserci…se un corso deve servire ad arricchire le proprie esperienze..bhe il vostro é stato un esempio di vita….momenti must per me…”tu ottieni quello che tolleri”…dovevo venire a Roma per capirlo?? Ebbene si…..esperienza unica

  • Luigi ha scritto:

    Sono stato davvero felice di partecipare a questa prima edizione su invito, molto gradito. Contenuti e valori che dovrebbero far parte di ogni uomo a prescindere dalla professione. Atmosfera molto “carica” e docenti che sono stati sempre sul pezzo, una bella palestra di formAZIONE.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non verrà visualizzato dagli altri utenti. I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori. *